rivolgersi ad un'agenzia investigativa

Criteri di selezione

E' importante innanzitutto verificare che l'agenzia investigativa sia legalmente autorizzata. Dopodiché vi sono ulteriori elementi che possono costituire il valore aggiunto dell'agenzia investigativa, in base ai quali ogni soggetto può adottare personali criteri di selezione:

  • Adesione alle organizzazioni di settore: di per sé non contraddistingue un'agenzia come particolarmente qualificata, ma in ogni caso l'adesione ad organizzazioni di categoria (ad esempio Federpol, la più rappresentativa del settore) implica la condivisione di criteri di comportamento commerciali e professionali, come il rispetto dello statuto e del codice deontologico;
  • Possesso di certificazioni di qualità: anche tale elemento non costituisce, da solo, un valore aggiunto che differenzia in maniera netta la qualità di un'agenzia investigativa. In ogni caso il possesso di una certificazione di qualità (vedi Iso 9001) indica che l'agenzia è senz'altro ben impostata e strutturata, orientata a soddisfare in pieno le aspettative del cliente;
  • Adesione a network o gruppi: attraverso alcune forme di aggregazione commerciale o imprenditoriale, le agenzie investigative si presentano talora come facenti parte di un network o di un gruppo. Anche tale elemento, preso in se, non può essere considerato di particolare rilievo nella determinazione del valore dell’agenzia, ma può aiutare il cliente a comprenderne meglio le dimensioni e la struttura organizzativa/commerciale. Alcune aziende e gruppi adottano propri codici deontologici e li impongono ai propri partners o affiliati, innalzando ulteriormente il livello di garanzia per il cliente;
CONSULENZE GRATUITE
Investigazioni in tutta ITALIA
Il tuo caso verrà subito analizzato dai nostri investigatori privati.
concorrenza sleale
infedeltà soci e dipendenti